Ortodonzia invisibile

Denti e dieta
2 Gennaio 2020
chiusura centro sarca
Chiusura del Centro Sarca
24 Febbraio 2020
Show all

Ortodonzia invisibile

ortodonzia invisibile centro dentistico sarca

In odontoiatria per ortodonzia invisibile si intendono quelle tecniche che hanno l’obiettivo di riallineare i denti con dispositivi che non possano essere visibili dall’esterno.

Queste metodiche hanno il fine di spostare i denti senza creare disagio estetico al paziente.

Due sono le tecniche disponibili.

L’ortodonzia linguale si applica sulle superfici interne dei denti; può essere ottenuta con attacchi aderenti al dente ed un filo che passa attraverso di essi esercitando una trazione oppure con una metodica senza attacchi con solamente un filo adeso ai denti per la trazione.

Con l’ortodonzia linguale si può praticamente intervenire nel 99% dei casi di malocclusione; comporta però difficoltà nel parlare ed abrasioni sulla lingua nei periodi iniziali di adattamento alla novità.

L’ortodonzia invisibile con Allineatori (mascherine) trasparenti e rimovibili comporta l’utilizzo di una serie di questi presidi sostituiti ad intervalli di 2-4 settimane; ogni mascherina esercita una trazione differente dalla precedente e dalla successiva in modo da ottenere un progressivo spostamento dei denti; si può implementare in taluni casi con elastici, piccoli ritocchi dei denti o piccoli spessori di composito come tecniche ausiliarie.

Il trattamento dura in genere 10/24 mesi e va impostato dopo una valutazione del caso specifico.

Va applicata 24 ore al giorno togliendola per mangiare, bere o in caso di necessità.

Ha il grosso vantaggio che, essendo rimovibile, permette una perfetta igiene orale.

Il disagio della tensione in bocca è limitato in genere ad una giornata dopo il cambio di mascherina; dopo ci si dimentica di averla in bocca.

Non è applicabile però in tutti i casi di malocclusione e  comporta una collaborazione responsabile da parte del paziente.

Al Centro Dentistico Sarca saremo lieti di rispondere alle vostre domande e dubbi per l’ortodonzia invisibile.