Igiene orale per i bambini

Benvenuti nel nuovo sito del Centro Dentistico Sarca a Sesto San Giovanni
30 Luglio 2019
Show all

Igiene orale per i bambini

La salute dei denti dei piccoli è importante e dipende in gran parte dai genitori.

Nei primi mesi la pulizia delle gengive, ancora senza dentini, può essere effettuata con una garzina umida sulle gengive dopo i pasti.

Questo gesto è importante non tanto per la sua reale efficacia, bensì nel fare in modo che il piccolo associ automaticamente la fine del pasto con la pulizia della sua bocca.

I primi dentini da latte (incisivi centrali) spuntano in media verso i tre-sei mesi di vita. La dentizione decidua tende a completarsi verso i 24-30 mesi.

Dopo il primo anno si può incominciare ad utilizzare un mini spazzolino con setole morbide; per il momento senza dentifricio.

Il genitore avrà cura di effettuarlo alla sera, dopo l’ultimo pasto, magari insieme alla propria igiene orale mostrando al piccolo il nuovo gioco che fanno anche i grandi.

L’ideale, quando possibile, sarebbe poi di intrattenersi ancora un po’ col bimbo per non associare lo spazzolino coll’andare a letto e quindi al distacco dai genitori.

A partire dai due anni i piccoli possono iniziare a fare da soli sotto la supervisione di un genitore, usando poco dentifricio.

Questo non deve avere un sapore cattivo, ma nel contempo non deve essere troppo appetitoso onde evitarne l’ abuso e la deglutizione.

Dopo un consulto dal dentista si può pensare di utilizzare un dentifricio al fluoro per bambini (dopo i 24 mesi), sempre applicando modiche quantità e sotto il controllo diretto del genitore.

Dai 2 ai 5 anni l’obiettivo dell’ igiene orale è quello di mantenere puliti i solchi dei dentini da latte ed educare ad una progressiva autonomia nella propria pulizia della bocca; sono comunque indicati momenti verifica e sorveglianza da parte dei genitori

Circa al sesto anno di vita inizia la eruzione dei denti da adulto.

La malattia più diffusa a questa età è sempre la carie.

Tende ad affliggere i molari da latte come quelli permanenti, ma la aumentata precisione della mano del bimbo e, se ben istruito, la consapevolezza lo rendono in grado di completare una buona igiene orale.

Per quanto riguarda le abitudini alimentari bisogna cercare di evitare soprattutto i cibi appiccicosi ed annullare il consumo ripetuto di dolciumi e merendine durante la giornata…

Meglio avvisare anche le nonne…

E ricorda che il Centro Dentistico Sarca a Milano Sesto San Giovanni è a tua completa disposizione, grazie alla sua specializzazione anche con i piccoli pazienti, per consigliarti e guidarti e fare in modo che il tuo piccolo sia seguito e non abbia alcun problema in futuro.