• Apicectomia con otturazione retrograda

    Procedura chirurgica consistente nella rimozione della porzione apicale della radice di un dente, gravato da insuccesso della terapia ortograda, e nell’otturazione retrograda della rimanente sezione di taglio canalare e di eventuali canali accessori.

    Durata media: 100 minuti

  • Approfondimento di fornice

    Procedura chirurgica finalizzata ad ottenere un aumento clinico di altezza della cresta edentula mediante il riposizionamento del fornice vestibolare.

    Durata media: 60 minuti

  • Asportazione di neoformazione

    Procedura chirurgica finalizzata all’escissione completa di neoformazione o di cisti mucosa intraorale, escluso l’esame istologico.

    Durata media: 60 minuti

  • Biopsia

    Procedura chirurgica finalizzata alla rimozione di un frammento di neoformazione o di cisti mucosa intraorale a scopo diagnostico, escluso l’esame istologico.

    Durata media: 30 minuti

  • Chirurgia pre-protesica

    Procedura chirurgica finalizzata alla creazione di una corretta morfologia osteomucosa per l’applicazione di una protesi mobile o rimovibile (ad es., rimozione di fibromatosi ed ipertrofie mucose, riduzione di esostosi e torus, regolarizzazione di sedi post-estrattive, ecc.).

    Durata media: 45 minuti

  • Chiusura di comunicazione oro-antrale

    Procedura chirurgica finalizzata all’eliminazione di una comunicazione iatrogena fra seno mascellare e cavo orale, mediante apposizione di tessuti molli e/o osteoplastica e sutura.

    Durata media: 45 minuti

  • Esposizione chirurgica di dente incluso a scopo ortodontico

    Procedura chirurgica finalizzata all’amputazione ed avulsione di una radice dentaria (intervento autonomo o inserito in altra procedura chirurgica).

    Durata media: 30 minuti

  • Estrazione di terzo molare

    IN INCLUSIONE OSSEA PARZIALE
    Procedura chirurgica che comporta l’esecuzione di lembo mucogengivale, osteotomia e/o odontotomia e sutura, finalizzata all’avulsione dalla sede alveolare di un terzo molare parzialmente incluso nel tessuto osseo.
    Durata media: 60 minuti.

    IN INCLUSIONE OSSEA TOTALE
    Procedura chirurgica che comporta l’esecuzione di lembo mucogengivale, osteotomia e/o odontotomia e sutura, finalizzata all’avulsione dalla sede alveolare di un terzo molare totalmente incluso nel tessuto osseo.
    Durata media: 75 minuti.

  • Estrazione di dente o radice

    SEMPLICE
    Procedura chirurgica che non comporta particolari difficoltà tecniche, osteotomia, odontotomia o sutura, finalizzata all’avulsione dalla sede alveolare di un elemento dentario erotto.
    Durata media: 30 minuti

    INDAGINOSA
    Procedura chirurgica che comporta particolari difficoltà tecniche e/o osteotomia e/o odontotomia e/o sutura, finalizzata all’avulsione dalla sede alveolare di un elemento dentario erotto o incluso.
    Durata media: 45 minuti.

  • Frenulectomia e frenulotomia

    FRENULECTOMIA
    Procedura chirurgica finalizzata alla rimozione completa di un frenulo mucoso.
    Durata media: 45 minuti

    FRENULOTOMIA
    Procedura chirurgica finalizzata alla resezione delle inserzioni di un frenulo mucoso.
    Durata media: 30 minuti

  • Germectomia

    Procedura chirurgica che comporta l’esecuzione di lembo mucogengivale, osteotomia, odontotomia e sutura, finalizzata all’asportazione del germe e relativi tessuti pericoronarici di un terzo molare.

    Durata media: 75 minuti

  • Germectomia

    Procedura chirurgica che comporta l’esecuzione di lembo mucogengivale, osteotomia, odontotomia e sutura, finalizzata all’asportazione del germe e relativi tessuti pericoronarici di un terzo molare.

    Durata media: 75 minuti

  • Incisione ascesso e medicazioni successive

    Procedura chirurgica consistente nell’incisione dei tessuti molli intraorali in corrispondenza di una raccolta ascessuale e nell’eventuale applicazione di un dispositivo per il mantenimento della pervietà del drenaggio.

    Durata media: 45 minuti

  • Lembo di accesso

    Procedura chirurgica consistente nello scollamento di un lembo mucoperiosteo per la visualizzazione delle strutture sottostanti, allo scopo di facilitare l’estrazione semplice o indaginosa di dente o radice. Da conteggiare in aggiunta ad estrazione semplice o indaginosa di dente o radice. In caso di estrazioni multiple nello stesso settore, viene conteggiato una sola volta. N.B.: La voce Lembo di accesso si conteggia in aggiunta alle voci Estrazione semplice di dente o radice ed Estrazione indaginosa di dente o radice anche nel caso di estrazione di dente incluso che non sia il terzo molare, per il quale sono invece previste voci specifiche, data la peculiarità dell’intervento.

    Durata media: 30 minuti

  • Otturazione canalare a cielo aperto

    Procedura chirurgica finalizzata all’isolamento dell’apice radicolare di un dente, per consentirne la corretta sigillatura ortograda quando non sia possibile effettuarla a cielo chiuso (N.B.: l’intervento chirurgico viene conteggiato in aggiunta al normale trattamento o ritrattamento endodontico).

    Durata media: 70 minuti

  • Reimpianto dentale

    Procedura finalizzata al riposizionamento nella propria sede alveolare di un elemento dentale, accidentalmente od intenzionalmente avulso, in eventuale concomitanza con l’effettuazione della terapia endodontica.

    Durata media: 75 minuti

  • Rimozione di calcolo salivare

    Procedura chirurgica finalizzata all’asportazione di formazione solida all’interno dei dotti escretori salivari.

    Durata media: 45 minuti

  • Sedazione con protossido d’azoto

    Somministrazione di protossido di azoto durante qualsiasi prestazione. Da conteggiare in aggiunta ad ogni seduta in cui venga utilizzata.

    Durata media: 30 minuti

  • Sedazione o narcosi con assistenza specialistica

    Somministrazione di sostanze ad azione sedativa o narcotica durante qualsiasi prestazione, effettuata dallo specialista in anestesia e rianimazione, comprensiva del suo onorario e dei farmaci utilizzati. Da conteggiare in aggiunta ad ogni seduta in cui venga utilizzata.

    Durata media: 30 minuti

  • Sutura di ferita orale

    Intervento d’urgenza per il trattamento di soluzioni di continuo accidentali all’interno del cavo orale.

    Durata media: 30 minuti

  • Trattamento complicanze post-chirurgiche

    Ogni tipo di procedura finalizzata a risolvere eventuali complicazioni insorte a seguito di un atto chirurgico (ad es.: revisione di cavità alveolare post-estrattiva e medicazione in caso di alveolite, rimozione del coagulo od applicazione di emostatico o sutura in caso di emorragia post-estrattiva, ecc.).

    Durata media: 30 minuti